Al fine di migliorare la sicurezza del posto di lavoro o di spazi pubblici, sono spesso segnalati gli oggetti e le aree caratterizzati da un rischio di sicurezza elevato. Un modo molto efficace di rendere le segnalazioni più chiare possibile è attraverso l'uso di vari colori. Ogni tipo di rischio può essere indicato con un colore diverso.

Standard per segnalazioni di sicurezza

Per le segnalazioni di sicurezza, viene in genere utilizzato un set di colori predefinito. Il che è utile, perché la facilità di riconoscimento è vantaggiosa — immagina di attribuire ad ogni colore un significato diverso in ogni posizione. Se l'uso del colore è lo stesso ovunque, il messaggio diventa inequivocabilmente chiaro. Secondo l'Organizzazione Internazionale per la Standardizzazione (ISO): "Il pubblico incontrerà segnaletica di sicurezza in una varietà di situazioni, compresi luoghi di lavoro, aree comuni e prodotti. I colori standardizzati e le forme di base per la segnaletica di sicurezza sono pertanto importanti per contribuire a garantire che i diversi tipi di segnaletica di sicurezza e i messaggi di sicurezza che trasmettono siano facilmente riconoscibili". [fonte]

Gli organismi di standardizzazione, come l’ISO internazionale, il CEN europeo e l’ANSI americano hanno creato standard e linee guida per l'uso dei colori nelle segnalazioni di sicurezza. Lo standard internazionale relativo alle segnalazioni di sicurezza è l’ISO 3864. Lo standard corrispondente per gli Stati Uniti è l’ANSI Z535. È importante specificare che gli standard riguardano le segnalazioni di sicurezza in generale. Questo significa che le linee guida per l'uso dei colori sono soltanto una loro parte.

Una differenza tra i due standard è l'aggiunta di parole ai pittogrammi. L'ANSI lo consiglia, mentre lo standard ISO consiglia invece l'utilizzo di etichette grafiche, al fine di superare le barriere linguistiche. Tuttavia, gli standard di colore sono gli stessi.

Legislazione e regolamenti per l’uso del colore nelle segnalazioni di sicurezza

Ad esempio, sia l'organizzazione governativa US OHSA e legge olandese richiedono che le zone con potenziali rischi per la sicurezza siano chiaramente segnalate sul posto di lavoro.

Codici colore OHSA

L’OHSA (Occupational Health and Safety Administration) fa parte del Dipartimento del Lavoro americano. L’OHSA richiede che le zone con potenziali rischi per la sicurezza siano segnalate sul posto di lavoro. L’OHSA fornisce le sue linee guida riguardo ai colori da utilizzare in casi specifici. L’OHSA segue gli standard dell’ANSI.

a

1

Attrezzature di sicurezza antincendio

rosso

a

2

Pericolo

rosso

a

3

Stop

rosso

b

1

Avviso

giallo

Legge olandese

Nei Paesi Bassi, l'uso del colore per gli avvisi relativi alla sicurezza e alla salute è regolato dai regolamenti sulle condizioni del lavoro.

a

1

Vietato

rosso

a

2

Pericolo o allarme

rosso

a

3

Identificazione e localizzazione dei materiali per il controllo del fuoco e delle attrezzature antincendio

rosso

b

1

Segnale di avviso

giallo

b

1

Segnale di avviso

giallo-arancio

c

1

Segnale di obbligo

blu

d

1

Segnale di salvataggio o di pronto soccorso

verde

d

2

Situazione sicura

verde

Utilizzo delle segnalazioni di sicurezza

Le segnalazioni di sicurezza possono essere utilizzate in vari modi. È possibile utilizzare segnali, etichette e adesivi con pittogrammi, nonché segnalazioni colorate per pavimenti.

Pittogrammi

Il modo più chiaro per inviare un messaggio di sicurezza è utilizzando pittogrammi. Ad esempio, JekaShop offre pittogrammi per pavimento. I pittogrammi per pavimento soddisfano gli standard internazionali per quanto riguarda colori, forme e pittogrammi. Ciò significa che rispettano anche le leggi e i regolamenti locali nella maggior parte dei paesi.

Marcatori per pavimento

I marcatori per pavimento sono un'aggiunta eccellente ai pittogrammi di sicurezza. La marcatura per pavimento offre una maggiore visibilità e rende chiaro che una segnalazione di sicurezza si riferisce ad un'area specifica.

Anche se non è esplicitamente richiesta dalle varie organizzazioni di standardizzazione, si consiglia di utilizzare marcature bicolore per pavimento quando si intende collocare segnalazioni di sicurezza a terra. Le strisce sulle marcature sono di uguale larghezza, inclinazione, ed hanno un angolo di 45°. Su JekaShop, facciamo riferimento alle segnalazioni per pavimento bicolore anche come nastri d'avvertimento.

Avviso / Pericolo

Giallo/Nero

Vietato / Attrezzature di sicurezza antincendio

Rosso/Bianco

Obbligo

Blu/Bianco

Via di fuga / Attrezzature di soccorso

Verde/Bianco